Omega-3 e cancro della prostata

Informati

Omega-3 e cancro della prostata

2 Dicembre 2013

Maggior controllo della malattia?

Omega-3 e cancro della prostataÈ noto come una corretta alimentazione rappresenti una delle strategie aggiuntive, oltre alla terapia, che possono essere d’aiuto nel rallentare la progressione della malattia nei pazienti con tumore della prostata.
Dal mondo scientifico, arriva l’ennesima conferma; sono stati pubblicati i dati di uno studio che mostra come il consumo di una dieta povera di grassi saturi (grassi animali) e arricchita di omega-3, contribuisca a rallentare la progressione del ciclo cellulare delle cellule tumorali e quindi a limitare la ricorrenza del carcinoma prostatico, cioè la possibilità di avere ricadute della malattia.
Gli omega-3 sono acidi grassi definiti essenziali, perché il nostro organismo non è in grado di sintetizzarli e devono perciò essere introdotti con la dieta; in ragione delle numerose proprietà benefiche, i nutrizionisti consigliano un regolare consumo di quegli alimenti che ne contengono elevate quantità, molto pesce, soprattutto alcuni tipi, come salmone, sgombro, pesce spada, acciuga e trota.
Tra le tante proprietà, in modo particolare, gli omega-3 abbassano i livelli di trigliceridi nel sangue e aiutano quindi a tenere sotto controllo il rischio di malattie cardiovascolari.
Non solo. Lo studio recentemente pubblicato ha dimostrato che un gruppo di pazienti che aveva seguito una dieta povera di grassi saturi e ricca di omega-3 dalle 4 alle 6 settimane precedenti l’intervento di rimozione della prostata, dimostravano un rallentamento della crescita delle cellule tumorali nel tessuto prostatico, rispetto al gruppo di pazienti che aveva ricevuto un’alimentazione a elevato contenuto di grassi saturi.
Il messaggio che possiamo trarne è chiaro: modificare la dieta, assumere una corretta alimentazione, sono atteggiamenti da seguire perché possono aiutare ed influenzare l’evoluzione della malattia.

 
 
 

Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per inviarti pubblicitá in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Ok