Biopsia in 3D per il tumore della prostata

Biopsia in 3D per il tumore della prostata

1 Luglio 2013

Un grande passo avanti è stato compiuto nella diagnosi di tumore della prostata

Biopsia in 3D per il tumore della prostataPer capire l’importanza di questa nuova tecnologia per l’esecuzione di una biopsia prostatica bisogna analizzare quali sono i limiti della metodologia impiegata attualmente. Questo, infatti, è un esame molto importante e viene eseguito in un’elevata percentuale di pazienti: la sua affidabilità però, fino a oggi, non era ottimale. Con la tecnica tradizionale l’ago della biopsia viene guidato da un’immagine ecografica a due dimensioni, in cui il tessuto del tumore ha lo stesso aspetto del tessuto normale e, in più, non consente di registrare il percorso dell’ago. È quindi impossibile eseguire una biopsia mirata e, al contrario, è necessario procedere con un mappaggio della prostata: l’urologo è costretto quindi a eseguire fino a 24 prelievi.

 

La nuova tecnica in 3D, invece, sfrutta un programma che agisce sinergicamente a un ecografo in tre dimensioni, che è in grado di abbinare le immagini della risonanza magnetica con quelle dell’ecografia. Questa tecnica consente di raggiungere le zone che della risonanza magnetica sono risultate sospette e aumenta la precisione della biopsia. È inoltre capace di registrare una mappa tridimensionale delle biopsie che, abbinata ai risultati dell’esame istologico, potrà dare informazioni sulla localizzazione e sul volume del tumore, quindi a stabilirne la categoria di rischio, per pianificare con maggiore sicurezza il comportamento terapeutico.

 

Una bella notizia per i circa 36.000 (fonte: 3. Documento AIOM-AIRTUM. I numeri del cancro in Italia, 2013) pazienti che ogni anno si vedono diagnosticare il tumore della prostata.

 
 
 

Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per inviarti pubblicitá in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Ok