Chiedi all'Esperto

Chiedi all'Esperto

Le vostre domande

In questa sezione troverai le risposte degli Esperti alle domande degli utenti.

 

Domande e Risposte

 
  • 23 Nov

    23 Novembre 2017

    Maurizio Zorzato

    Categoria: MALATTIA

     

    Salve chiedevo nel caso ci fosse un tumore alla prostata la stessa può essere asportata? C'è la possibilità che il tumore non si sia esteso? Faccio queste domande perché dai sintomi che ho credo proprio di avere qualche problema alla prostata. I miei sintomi sono uguali a quelli elencati nei vari forum che ho letto, ossia frequenza e dolore nell'urinare, insufficienza del getto rispetto alla senzazione di quantità, a volte dolore anche nell'eiaculazione che la stessa è diminuita di quantità nel corso di 2 o 3 mesi circa. La domanda è. Quanto è grave? Con integratori riesco a saltarci fuori? Grazie

    i disturbi che riferisce sono molto comuni e in genere rappresentano i sintomi della ipertrofia prostatica benigna, pertanto non deve essere preoccupato. ma sarebbe molto opportuno eseguire una valutazione urologica per meglio inquadrare la sintomatologia.

     
  • 23 Nov

    23 Novembre 2017

    Emilio Bernini

    Categoria: MALATTIA

     

    sono stato operato 2 anni fa alla prostata ipertrofia benigna ora mi dovrei operare sclerosi loggia prostatica perché alla ecografia addominale risulta vescica distesa a contenuto anecogeno con pareti regolari.in esiti di resezione prostatica parziale la ghiandolare presenta diametri di circa 45 mm LL,43 mm AP e 49 AP long,con decorso tortuoso della breccia uretrale nella parte craniale.Dopo minzione volontaria il residuo urinario in vescica e discreto (127) cc circa.Libero lo scavo retto vescicale

    servirebbe anche il dato della uroflussometria, o meglio di un esame urodinamico e quindi una cistoscopia per definire meglio il quadro clinico

     
  • 14 Nov

    14 Novembre 2017

    leo

    Categoria: MALATTIA

     

    Buon giorno, sarei curioso di sapere se con una risonanza magnetica è possibile rilevare o escludere con certezza un tumore alla prostata. Grazie e cordiali saluti.

    Assolutamente no. È un da eseguire solo in alcuni casi

     
 
 
Scroll top

Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per inviarti pubblicitá in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Ok